Ricomincio da qui

IMG_1539Queste settimane sono state davvero intense e dense di novità positive. Finalmente c’è stata la vera svolta! Non che io ne sentissi la necessità per me, perché a dire il vero avevo già trovato il mio equilibrio grazzese e resto ferma sulla mia posizione di innamoramento di questa città.. ma sentivo che qualcosa non era a proprio a cento, con bimbo soprattutto. La sua vita sociale e relazionale a Graz è sempre stata molto sofferta e difficile e non avendo nemmeno un fratello, cugino, parente con coi parlare, sentiva proprio la mancanza degli “amici”. Del resto lui poverino non diceva nulla e il suo disagio restava un “non detto” ma fortemente palpabile, nelle espressioni, nei gesti… una insofferenza a tutto tondo insomma.

Poi un giorno mio marito torna a casa da lavoro con la notizia: una sua collega, appena conosciuta e da poco tornata a Graz, lo informa che esiste una “biblioteca italiana per ragazzi” che organizza incontri ed eventi dove i bambini possono conoscersi e condividere esperienze ricreative e costruttive. …. in realtà la biblioteca è un luogo nato per mantenere viva nei bambini italo-austrici la lingua italiana e la nostra cultura.. infatti sono bambini che parlano principalmente il tedesco.. ma noi ci siamo infilati ovviamente, ed egualmente..

arca2

E visto e considerato che non avevamo ne abbiamo tuttora nessuna ambizione/intenzione di imparare e far imparare il tedesco (il tempo del resto sarebbe comunque troppo poco) la notizia per noi è stata più che illuminante, una manna dal cielo! Bimbo è super entusiasta di questo posto, tanto che ci siamo subito tesserati, e abbiamo deciso di partecipare a due degli eventi settimanali proposti, quello del martedì per i più piccoli, e quello del giovedì,sempre per i piccoli ma più grandicelli.

Questa biblioteca è nata da pochissimo tempo e per ora non vanta moltissimi abbonati, ma io mi auguro che possa farsi conoscere sempre di più e divenire col tempo una realtà molto più grande e conosciuta, anche per questo in questi giorni ho aiutato la ragazza che ha messo in piedi da sola il tutto e ha permesso ad “Arca” di nascere ed esistere, ad aprire una pagina facebook, (anche la mia vita sociale galoppa!! faccio cose, vedo gente… ). C’è bisogno di pubblicizzare questa iniziativa perché ne vale davvero la pena, qui a Graz gli italiani ci sono… ma non si vedono,  restano nascosti nell’ombra, nelle pieghe del quotidiano, mascherati dall’accento tedesco..  ma noi riusciremo a scovarli tutti!

venghino signori, venghino!!!

Annunci

2 risposte a “Ricomincio da qui

  1. Cara Silvia, vedo solo ora cosa tempo fa hai scritto sulla Biblioteca ARCA. Grazie per le belle parole, spero che la biblioteca sará sempre un punto di riferimanto e di gioia per te e Daniele. Da lunedí 8 settempre la biblioteca riapre, vi aspettiamo! ciao. Enrica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...