Autumn in Graz

IMG_3693

Sarà il destino, ma ogni volta che mi fermo a pensare a questo blog.. a quanto io non sia costante nelle cose, e quindi a chiuderlo, qualcosa o qualcuno mi fa cambiare idea!

Perchè una cosa è certa, da quando ho aperto questo blog l’unica cosa che ho capito è che non sono per nulla portata ad avere un blog. Magari non ci ho messo tutta la buona volontà che avrei dovuto, però è anche vero che certe cose si sentono, e io lo sento di essere diversa dalle mie colleghe blogger, che guardo da lontano con sincera ammirazione.

Ebbene, siamo di nuovo qui, a Graz. Siamo arrivati da un paio di settimane, giusto il tempo di prendere possesso della casa nuova, arredarla, agghindarla, scaldarla (riscaldamento già acceso da un po’) e sistemare bimbo in un asilo più idoneo.

Da oggi posso dire, anzi avrei voluto dirlo, siamo sistemati. Avrei voluto nel senso che nella tabella di marcia con oggi si sarebbe dovuta avviare la vita post sistemazione, ma purtroppo sono sopravvenuti due intoppi che rendono nervosa la mia giornata, per cui dovrò rimandare questo avvio almeno di un giorno.

intoppo numero uno: mio marito ha fatto saltare il sistema elettrico dell’appartamento (il modo in cui lo ha fatto è talmente stupido che non merita di essere descritto), e quindi siamo senza elettricità in metà casa da 3 giorni, la metà ovviamente con la cucina, i fornelli ecc. speriamo che nel pomeriggio l’elettricista possa risolvere questa cosa così fastidiosa.

intoppo numero due: non ci permettono di mettere il nostro nome sulla casella delle lettere, e sto aspettando due lettere molto importanti (la tessera sconti BIPA e quella sconti INTERIO, come posso fare??????)

a parte questo, e a parte questa pioggia ininterrotta che non aiuta di certo la mia depressione autunnale, va tutto bene.

La casa nuova è bellissima, se non fosse per il parquet leggermente rumoroso credo che potrebbe essere la mia casa per la vita, e poi è in una posizione meravigliosa, in super centro a meno di 50 mt da ZARA, HM, MANGO, BENETTON ecc. Una volta presa l’abitudine di non alzare velocemente la testa in prossimità degli abbassamenti del soffitto (è una mansarda) è fatta, per cui, chiunque volesse venire a bersi un caffè o un cappuccino con una super schiuma di 4 cm è il benvenuto!

Annunci

4 risposte a “Autumn in Graz

  1. per me tu sei la blogger migliore del mondo!!!!! altro che guardare da lontano.. e quando arriva un tuo aggiornamento per me è come se arrivasse natale!! fai spedire a me la tua posta che vengo a portartela al trotto!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...